Ingruppo, alta cucina senza svenarsi

Qualità e prezzi democratici in 20 ristoranti bergamaschi e non

Ingruppo, ovvero l’alta cucina in ristoranti di grande prestigio senza svuotare il portafoglio, a Bergamo fino al 30 aprile. Perché ok le trattorie, i locali “alla mano” e quelli in cui conosciamo il proprietario, spesso un tutt’uno tra chef, cameriere e cassiere. Ma quando si esce a mangiare si può – e si deve – osare di più e scoprire magari che vicino a casa esiste da anni un ristorante stellato di haute cuisine (alta cucina, quella che si avvicina all’arte, in tutti i sensi) con piatti belli da vedere e soprattutto buoni da mangiare.

La tavola che diventa un’esperienza sensoriale, quindi, ma anche un momento culturale da ricordare, raccontare e diffondere come lo dimostra l’anima social (vedi sotto) di Ingruppo, un’iniziativa che da 7 anni riunisce chef e patron di alcuni dei più noti ristoranti di Bergamo e non solo per far conoscere le meraviglie della cucina di qualità, soprattutto a quella clientela (giovane e meno giovane) solitamente intimorita dai prezzi.

Insomma, grande qualità senza svenarsi: 20 i ristoranti (erano 22 fino a pochi giorni ma Ezio Gritti e la Taverna Colleoni hanno abbassato, per sempre, le serrande) che hanno scelto di promuovere su base democratica la loro haute cousine e far gustare menù accattivanti e soprattutto completi (antipasto, primo, secondo e dolce, comprensivi di vino, bevande e caffè) a un prezzo prestabilito e onnicomprensivo di 60 euro a persona, ad esclusione dei ristoranti A’Anteprima, Da Vittorio, Enrico Bartolini Mudec, Sadler che si attestano sui 120 euro a persona.
La formula è valida sia a pranzo sia a cena con prenotazione obbligatoria via telefono o e-mail, indirizzata al ristorante prescelto e specificando la richiesta del menu “InGruppo” (sono esclusi i giorni di San Valentino e Pasqua).

Nel firmamento delle 13 stelle di Ingruppo si distinguono chef di tutto rispetto anche se forse meno noti dei soliti volti che da anni inzuppano i programmi e i talent di cucina in tv. Non vogliamo citare nessuno per non fare preferenze ma poco importa. Al centro di Ingruppo c’è sempre e solo una ristorazione fatta di piatti creativi e identità ricercate e con un approccio uguale per tutti: eccellenza degli ingredienti, cura dell’ambiente e della mise en place con l’obiettivo di coniugare gusto e piacere della tavola, dell’ospitalità e della buona cucina. Provare per credere? Sfogliate la gallery con i piatti che gli chef hanno fotografato per ingolosire noi di Eppen (e voi lettori).

Tutti pazzi sui social

Oltre 7 mila follower Facebook, con un post che di media supera le 10mila visualizzazioni, solo 700 quelli su Instagram (ma di fatto il profilo è ancora giovane) e più di 1.800 persone che curiosano i menù direttamente dal sito dell’iniziativa. Come ogni fenomeno social, anche il mondo dell’alta cucina è capace di abbattere le barriere e, non a caso, la maggioranza dei commenti arrivano dal mondo social. Chi posta sui profili personali, chi tagga il ristorante, chi si sbilancia su tripadvisor. Il cliente tipo? Giovani e pensionati si contano sulle dita di un mano mentre Ingruppo spopola nella fascia 30-50 anni fanno sapere gli organizzatori. Ed è curioso il fatto che non ci siano tante famiglie ma tavoli per coppie o gruppi ristretti di amici. Del resto la cucina è convivio.

Diritto al tappo

Novità 2019 è la nuova tendenza “Diritto di tappo” o, come lo chiamano nei Paesi anglosassoni dove è abitudine affermata già da tempo, il Corkage Fee: chi vuole potrà portare al ristorante Ingruppo le proprie bottiglie di vino. Il ristoratore le servirà alla giusta temperatura e nei calici appropriati (conteggiando sul conto un costo extra di 10 euro a bottiglia per il servizio).

C’è anche la guida

Infine, c’è la guida InGruppo pensata per facilitare la scelta della location e dello stile perfetti per un pranzo o una cena prêt-a-manger. Con sei pagine dedicate a ogni ristorante, il racconto delle peculiarità e della ricetta scelta tra le tante proposte nei menù sono accompagnati dall’analisi e dal commento di esperti e giornalisti. La guida può essere ritirata gratuitamente negli stessi ristoranti Ingruppo o acquistata online sul sito www.ingruppo.bg.it al prezzo di 10 euro.

E per finire i menù

A’ANTEPRIMA (1 stella, Chiuduno, BG)

• Uovo e Spritz
• Prosciutto e melone
• Zuppetta di parmigiano e speck
• Pesca la sarda
• Crema di patate, capesante e tartufo nero
• Un mare di…
• Il vecchio e il mare
• Lumaca di campagna
• Risotto alla milanese
• Il Dessert
• Caffè con piccola pasticceria
• Acqua minerale e vino in abbinamento

AL VIGNETO (Grumello del Monte, BG)

• Aperitivo e benvenuto dello Chef
• Tartare di tonno fresco con mousse di avogado e salsa al frutto della passione
• Crudo di gamberi rossi, con vellutata di finocchio e sfoglia al cumino
• Cavatelli di pasta fresca con gallinella di mare, carciofi e burrata
• Spigola di mare, lenticchie e molluschi
• Vellutata di frutti di bosco con mousse di nocciole e meringhette
• Caffè, acqua minerale e vino in abbinamento

ANTICA OSTERIA DEI CAMELÌ (Ambivere, BG)

• Per iniziare un piccolo assaggio della stagione…
• A tutto vapore… gamberi, seppie e topinambur croccanti
• Ravioli… di verza, scalogno confit in salsa di soia all’aceto balsamico
• Orata cotta in verticale ripiena di verdure alla ricotta, patate alla curcuma e maionese al frutto della passione
• Gelato alla vaniglia, pan di Spagna e nocciole caramellate in cloche di meringa, fontana bollente alle nocciole
• Piccola pasticceria
• Arabica Spirit of India
• Acqua minerale e vino in abbinamento

CASUAL RISTORANTE (1 stella, Bergamo)

• Snacks di Benvenuto
• Cavolfiore, nocciola e acciuga
• Tortelli di coda di vitello, “cacciatora” ed emulsione alle noci
• Tenero d’agnello, salsa tradizionale e carota al burro
• Tarte Tatin alle mele con gelato alla vaniglia
• Caffè e piccola pasticceria
• Acqua minerale e vino in abbinamento

COLLINA (Almenno San Bartolomeo, BG)

• Salmerino di fonte garbatamente agro
(salmerino di montagna, mandarino, aneto, Agrì di Valtorta)
• Ravioli di cervo su Puntocromia
(ravioli, cervo, Branzi, aromi verdi, cioccolato e lampone)
• Quel ramo del lago di Como che volge a… oriente
(pescato del Lario, bisque di gamberi, agrumi e pepe olfattivo)
• Vitello, Biligocc e infinitesimale di Yslay scotch
(guancia di vitello, patate, castagne affumicate e scotch)
• Martini o marquise?”
(Marquise, Martini, cardamomo, cioccolato e arancia)
• Caffè e piccole dolcezze
• Acqua minerale e vino in abbinamento

CUCINA CEREDA (Ponte San Pietro, BG)

• Stuzzichini di benvenuto
• Sgombro marinato, puntarelle e pane nero
• Casoncelli ai gamberi rossi e alghe
• Taleggio caramellato con scarola dei colli
• Pecora di Clusone all’extravergine con patate schiacciate
• Pre dessert
• Meringa agli agrumi
• Caffè e piccole dolcezze
• Caffè, acqua minerale e vino in abbinamento

DA VITTORIO (3 stelle, Brusaporto, BG)

• Stuzzicappetito
• Bruschetta con burro alle erbe e carpaccio di ricciola
• Moro candito, spuma di patate affumicate e le sue trippe
• Ravioli di verzata, morbido di spinato di Gandino
• Punta di petto, purea di carota al passion fruit, pak choi
• Predessert
• Kermesse di dolci
• Caffè, acqua minerale e vino in abbinamento

FROSIO (1 stella, Almè)

• Stuzzichino di benvenuto
• Baccalà mantecato con puntarelle e acciughe del Cantabrico
• Fregola sarda risottata con sugo di pomodoro e pesci
• Maialino lunga cottura salsa alla birra e finocchio al parmigiano
• Crostatina calda di nocciola ripiena, mela gratinata e salsa al caramello
• Piccola pasticceria e caffè
• Acqua minerale e vino in abbinamento

IL SARACENO (1 stella, Cavernago, BG)

• Gomitolo di gambero, salsa giardiniera e liquirizia
• Mosaico di pesci, carote, passion fruit e soia
• Moscardini, cavolfiore, capperi e limone
• Risotto agrumi e gamberi
• Spigola, mela annurca, rapanello e brodo di prosciutto crudo
• Cioccolato bianco, gelato alla liquirizia, crumble al finocchietto e cedro
• Caffè e piccola Pasticceria
• Acqua minerale e vino in abbinamento

LA CAPRESE (Mozzo, BG)

• Aperitivo di benvenuto
• La nostra crudità all’Isolana
• Paccheri di Gragnano con zucca napoletana (non dolce) e frutti di mare
• Il calamaro imbottito
• Sorbetto di frutta fresca di stagione
• Gli assaggi delle nostre torte
• Caffè, acqua minerale e selezione di vini dalla nostra cantina

LIO PELLEGRINI (Bergamo)

• Crema di cipolle rosa al blu di Moncenisio
• Insalata di rombo giallo e tonno con arancia, mela, passiflora e melagrana
• Ravioli di ricotta e tartufo nero pregiato (melanosporum)
• Branzino con olivette liguri, patate e carciofo farcito di gambero e burrata
• Mousse brulèe
• Caffè e biscotto al cioccolato
• Acqua minerale e vino bianco in abbinamento

LoRo (Trescore Balneario, 1 stella)

• ACQUE PROFONDE: False tagliatelle ai frutti di mare con uova di pesci
• MAMMA MIA: Gnocco al pomodoro ripieno di mozzarella bufala con gazpacho e crema al basilico
• AL VERDE?: Calamaro farcito con erbe dolci, broccoli e crema verde alle erbe
• C’ERA UNA VOLTA…: Millefoglie classica con crema chantilly
• Caffè, acqua minerale e vino bianco in abbinamento

OSTERIA DELLA BRUGHIERA (1 stella, Villa d’Almè, BG)

• Stuzzichino
• Carciofo alla brace
• Ravioli di gamberi al vapore, burro al limone
• Branzino alla brace, verza strinata e bagna cauda allo zafferano
• Meringa passion al Tiramisù
• Caffè e pasticcini
• Acqua minerale e vino bianco in abbinamento

POSTA (Sant’Omobono, BG)

• Stuzzichino di benvenuto
• Tartare di ricciola, mela verde e maionese di avocado
• Vellutata di finocchio con calamaretti al Martini Dry
• Cannelloni di branzino con sughetto di carciofi e vongole
• Merluzzo, cardi e bagna càuda
• Semifreddo al rhum con marron glacé
• Caffè e dolcetti
• Acqua minerale e vino in abbinamento

ROOF GARDEN RESTAURANT (Bergamo)

• Il benvenuto dello Chef
• Salmone marinato, crema di panna acida, spugna ai mirtilli, lattuga di mare e perle di salmone
• Gnocchetti di patate al nero di seppia con cime di rapa, alici marinate e crema di peperone rosso
• Scaloppa di branzino con mandarino e finocchi canditi
• Piccola mousse di latte fermentato e composta di rabarbaro
• Namelaka al cioccolato bianco Ivoire, gel alla menta, crumble al saraceno e frutti di bosco in consistenze diverse
• Caffè espresso con piccole dolcezze
• Acqua minerale e vino in abbinamento

TENUTA CASA VIRGINIA (Villa d’Almè, BG)

• Benvenuto in cantina: cocktail di vino rosso con salumi prodotti da Tenuta Casa Virginia
• Capocollo ripassato su polenta di mais rostrato, e fondente di formaggella Galena
• Rombi di pasta casareccia, guanciale, porri e salsa carbonara
• Cervo affumicato in legno di abete, cardi gratinati e pesto di mirtilli e nocciole
• Tartufi di ricotta e cioccolato su biscotto al cacao, insalata di agrumi, olive e finocchi e tisana alla canapa
• Caffè, acqua minerale e vini in abbinamento
• Il Serpente con la Cresta 2016, shiraz i.g.p. della bergamasca
• Il Violino Essenza 2012, taglio biturico di merlot e cabernet s. i.g.p. della bergamasca

RISTORANTE ENRICO BARTOLINI AL MUDEC (2 stelle, Milano)

• Manzo crudo piemontese, mandorle di Noto, salsa di agrumi e grano arso
• Bottoni di olio e lime con salsa di cacciucco, polpo arrosto e origano
• Guancia vitello arrosto con salsa di brasato tradizionale e millefoglie di patate alla senape
• Oro e cioccolato
• Piccola pasticceria e caffè
• Acqua minerale e vino in abbinamento

TRUSSARDI ALLA SCALA (Milano)

• Noci di capesante, riso, salsiccia e funghi
• Spaghetto cacio e pepe e ricci di mare
• Costoletta di vitello alla milanese
• Tiramisù
• Caffè, acqua minerale e vino in abbinamento
• Maremma Doc Trussardi – Tenuta l’Impostino

SADLER (1 stella, Milano)

• Foglie di mare
• Gamberi in fili di patate croccanti e rafano
• Bignè di carciofo farcito di pane alla mentuccia con pomodori gialli cremosi
• Raviolo di pesce spada con bietoline e bagnetto giallo allo zafferano
• Crema di topinambur, uovo cotto nel ghiaccio, spuma di mozzarella e tartufo nero
• Cannellone di baccalà con spinacini e salsa allo zafferano
• Lorigghittas con ragù di agnello, friarielli e pecorino
• Guancetta di bue fassone alla romana con favette e cicoriella al peperoncino
• Sfera di ragusano, patate soffiate e mostarda di pere
• Strudel di arance con sorbetto di fichi d’India
• Caffè, acqua minerale e vino in abbinamento

POMIROEU GIANCARLO MORELLI (1 stella, Seregno, MB)

• Arrosto di verza, nocciole e crème fraîche
• Spaghettone al cipollotto, cacio e pepe rosa
• Stinco di vitello, verza, mostarda di frutta e salsa al midollo affumicato
• Mandarino, carota, gelato al cioccolato e alloro
• Caffè, acqua minerale e vino in abbinamento

Questo sito utilizza cookies tecnici e di analisi statistica, propri e di terze parti. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra pagina . maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi