Tutti le iniziative di Halloween per bambini e famiglie

Feste in maschera, spettacoli da brivido a teatro, letture e divertimento in biblioteca. Halloween non è solo “dolcetto o scherzetto”, ma l’occasione per cimentarsi con interessanti attività a tema, da soli o con mamma e papà.

Alla vigilia di Ognissanti, l’appuntamento con Halloween è ormai immancabile, con tante iniziative per bambini e ragazzi: feste in maschera, letture, spettacoli. La parola Halloween ha origini scozzesi, dal nome completo All Hallows’ Eve che tradotto significa “Notte di tutti gli spiriti sacri”. La morte con il suo immaginario – diventata un tabù da nascondere ai piccoli nella vita quotidiana – torna in forme sgargianti, macabre, consumistiche, attraenti e spaventose.

Nei nostri paesi, fino agli anni Quaranta, nei giorni dei morti era consuetudine regalare pane, noci o minestre ai più poveri, ovvero a coloro che, come i morti, non potevano mangiare e bere.

Nel Sud dell’Italia invece, ricorda Andrea Camilleri nei suoi Racconti quotidiani,  i morti erano quelli che il 1 novembre portavano i doni salvo essere spodestati, con l’arrivo degli Americani nel dopoguerra, da Babbo Natale. In ogni caso, sia che i dolci li portassero o li prendessero, i morti hanno sempre abitato la storia delle nostre comunità, senza bisogno di suonare il campanello canticchiando «Dolcetto o scherzetto».

Vediamo tutte le attività dedicate a bambini e famiglie organizzate a Bergamo e in provincia per la notte di Halloween!

Le feste in maschera

La Torre del Sole (via Caduti sul Lavoro, 2, Brembate di Sopra) organizza la sua festa di Halloween, naturalmente a tema astronomico. Mercoledì 31 ottobre alle 21, 22 e  23 e giovedì primo novembre alle 16 e alle 17 si terrà «Halloween: storia, tradizione e astronomia». Tramite proiezione al planetario si scopriranno le origini storiche e astronomiche di questa tradizione. Il pubblico è invitato a mascherarsi. I prezzi sono 6 euro intero e 4 ridotto (bambini 4- 10 anni e over 65). Per info e prenotazioni: 035621515 – info@latorredelsole.it.

A Trezzo sull’Adda l’appuntamento con Halloween è al castello, con Magic Halloween 2018 (Via Valverde, 33, Trezzo). Un percorso tra le tenebre, con il maniero addobbato in stile Halloween, dove le antiche prigioni del castello prenderanno vita. Il percorso è piuttosto spaventoso e saranno visibile scene piuttosto crude, quindi sconsigliato per bambini troppo piccoli o di facile suggestione. I giri partono dalle 20 fino all’una di notte, ogni 20 minuti. Il biglietto costa 13 euro per gli adulti e 6 per i bambini, con pagamento anticipato tramite segreteria o bonifico e prenotazione obbligatoria (prenotazioni@prolocotrezzo.com, oggetto mail: Notte horror Halloween 2018; segreteria tel: 02 909 2569; cell: 345 913 2210).

L’Amministrazione Comunale di Lallio invita tutti i bambini (età 5-11 anni) allo spettacolo «La Magia di Halloween con la Maga Pepa», apprendista strega giocoliera che stupirà ed incanterà tutti quanti. L’appuntamento, a ingresso libero è alle 17 presso l’Auditorium del polo scolastico (via Locatelli).

Anche a Casnigo festa di Halloween per bambini dai 4 agli 11 anni dalle 17 alle 20, a cura del Gruppo Peter Pan (Circolo Fratellanza di Casnigo, Via Trento 10).

Il Comune di Albano Sant’Alessandro ha organizzato la sfilata di Halloween con i MonsterChef, con sfida a colpi di piatti con con ingredienti velenosi e mostruosi. Il programma prevede alle 20 il ritrovo al Club le Alci e alle 20,30 la sfilata per le vie del paese. I bambini sono invitati in costume o con un bel grembiulino o casacca da cuoco mostruoso e attrezzi da cucina, ad animare il corteo con lanterne e luci. Alla fine della sfilata saranno offerti castagne, dolcetti e the caldo.

Gli appuntamenti con i libri

Ad Halloween streghe e stregoni si aggirano tra gli scaffali dei libri con incantesimi e magiche pozioni: la Biblioteca di Treviglio, mercoledì 31 alle 16.30 organizza «Storie di streghe, stregoni e sortilegi», narrazione per bambini dai 6 agli 11 anni, a cura di Elena Perego (Cooperativa Abibook). La narrazione fa parte della rassegna “Girotondo di storie” promossa dal Sistema Bibliotecario della Bassa Pianura Bergamasca, l’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

A Villa d’Adda Teatro del Vento presenta “Quella casa laggiù nel bosco”, una lettura teatrale con laboratorio in occasione di Halloween, dedicata ai bimbi dai 5 anni e alle loro famiglie. L’appuntamento è in biblioteca alle 20 (Saletta Longhi di Villa d’Adda, via Madre Teresa di Calcutta), l’ingresso è libero e gratuito, si consiglia la prenotazione (tel. 348 3117058). Nelle fiabe il bosco rappresenta il mondo pauroso e imprevedibile dove i bambini si perdono, e quando laggiù nel folto della foresta appare una casa, entrano perché si sentono sperduti e sperano in un rifugio sicuro. Ma “il proprietario” della casa spesso è un malvagio da affrontare… Gli attori di Teatro del Vento leggeranno fiabe di orchi e streghe nella versione classica e contemporanea. Dopo la lettura ci sarà un laboratorio d’illustrazione per produrre originali ritratti dei cattivi delle storie. Il sorprendente risultato sarà una galleria di coloratissimi e bizzarri ritratti d’orchi e streghe.

Presso la Libreria Fantasia di Bergamo (via Borgo Santa Caterina, 55), dalle 17  alle 20, ci saranno intrattenimenti vari, letture di storie da brivido e qualche dolcetto.

Una vera e propria festa in costume di terrà la sera del 31 ottobre, dalle 19,30 alle 22,30 alla libreria per l’infanzia “La pulce curiosa” di Treviglio (Piazza Garibaldi, 7), per bambini dai 6 ai 10 anni non accompagnati dai genitori. La quota di partecipazione è di 32 euro (con sconto fratelli del 10%) e comprende la cena e la festa. La prenotazione è obbligatoria, telefonando al numero 0363 673646, con messaggio Whatsapp al 329 2287942 o compilando la richiesta nella sezione eventi del sito www.lapulcecuriosa.it.

Halloween a teatro

Teatro Prova propone uno spettacolo-laboratorio con giochi e narrazioni per adulti e bambini. «Halloween Party! Le storie di Jack Lanterna», il 31 ottobre alle 18 al Teatro san Giorgio di Bergamo (via san Giorgio), è il primo appuntamento di Giocarteatro 2018/19. Indicato per bambini dai 3 anni, ingresso unico 6 euro (prenotazioni 035 4243079)

Anche a Palazzolo sull’Oglio uno speciale spettacolo in occasione di Halloween apre la stagione di Teatro Ragazzi del Teatro Sociale (Piazza Zamara, 9). Due i turni di spettacolo, sempre mercoledì 31: alle 19 e alle 21. Dopo il successo degli scorsi anni, Carletto e la sua bizzarra famiglia di streghe e mostri tornano in una nuova e bizzarra avventura per farci morire dalle risate. Non la solita serata “Dolcetto o scherzetto” ma un momento di spettacolo tra musica, acrobazie, tecnologia e tanto, tanto divertimento.  Per informazioni e prenotazioni: teatrosocialepalazzolo@gmail.com, numero mobile e WhatsApp: 3887810500 (dal lunedì al venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00) o numero fisso: 0307400216 (dal lunedì al venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00)

Questo sito utilizza cookies tecnici e di analisi statistica, propri e di terze parti. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra pagina . maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi