Caricamento Eventi

Vai al Calendario

  • Questo evento è passato.

Come si viaggiava ai tempi di Leonardo da Vinci? e dopo?

 

La mostra “Viaggiare con la posta dai tempi di Leonardo” racconta il momento della storia umana che vide la posta come attore principale della trasmissione delle informazioni. È lo stesso momento in cui si affermò in Italia la stella di Leonardo da Vinci che, con il suo genio, unito al genio di molti altri visionari, diede vita ad un Rinascimento europeo del quale non fu estraneo neppure il trasporto postale: di esso si servì lo stesso Leonardo per i suo spostamenti attraverso l’Italia e la Francia, come pure i molti letterati e scienziati che nel corso dei secoli successivi scelsero l’Italia come meta per studiare il mondo classico.

La mostra, partendo dallo spunto delle celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, che per primo rappresentò cartograficamente le valli bergamasche, è un’occasione per presentare il mondo del viaggio nei secoli XVI-XIX attraverso una serie di documenti composti da guide di viaggio, manifesti, proclami, biglietti di viaggio e carte postali. 

Tra gli oggetti esposti saranno presenti due importanti guide di viaggio: 
– la terza edizione di La guide des chemins de France […] di Charles Estienne, stampata a Parigi nel 1553. La prima guida itineraria stampata in lingua volgare interamente dedicata alla Francia nonché la prima guida di viaggio “profana” stampata al mondo;
– il “Nuovo Itinerario delle Poste di tutto il Mondo” di Ottavio Codogno, luogotenente dei Tasso nella Milano seicentesca, stampato a Venezia nel 1666.

I documenti presentati provengono dalle raccolte del Museo dei Tasso e della Storia postale e dalla collezione di Bruno Naditch, membro del Consiglio di Amministrazione della SAMP, la Société des amis du Musée de la Poste di Parigi.

 

 

Invia commento

Questo sito utilizza cookies tecnici e di analisi statistica, propri e di terze parti. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra pagina . maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi