Caricamento Eventi

Vai al Calendario

  • Questo evento è passato.

 Per la tradizione ebraica ogni generazione conosce l’avvicendarsi di 36 uomini giusti (Lamed Vavnik), dalla cui condotta dipende il destino dell’umanità. “Al passaggio della bufera, l’empio cessa di essere, ma il giusto resterà saldo per sempre” (Proverbi 10,25).

Claudia Milani insegna ebraismo alla Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale. Si è formata in Italia, Germania e Israele con dottorato di ricerca in Filosofia della religione (Pensiero ebraico) e ha insegnato Liturgia ebraica a Lugano; coordina il gruppo ecumenico Teshuvà per il dialogo ebraico – cristiano della Diocesi di Milano, è membro del comitato scientifico dei Colloqui Ebraico Cristiani di Camaldoli e del ciclo di letture bibliche A due voci del Centro Culturale San Fedele di Milano. Collabora a vario titolo alle riviste SeFeR, Jesus e co-dirige la collana Cristiani ed ebrei delle edizioni Dehoniane di Bologna. La sua ultima monografia è Buono e giusto. Il cibo secondo Ebraismo, Cristianesimo e Islam (2015).

Dettagli

Data:
23 Ott 2019
Ora:
20:45 - 23:59

Invia commento

Questo sito utilizza cookies tecnici e di analisi statistica, propri e di terze parti. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra pagina . maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi