Caricamento Eventi

Vai al Calendario

  • Questo evento è passato.

L’Ateneo di Scienze, Lettere ed Arti presenta un incontro all’insegna dell’architettura. 

 

Mercoledì 16 gennaio, dalle 17,30, la Sala Galmozzi opsiterà un interessante incontro avente come tema l’architettura e il suo rapporto con la città.

Marcello Piacentini (1881-1960) quando nel 1907 vinse il concorso per la sistemazione della Fiera di Bergamo aveva appena conseguito il titolo di professore di disegno presso il Regio Istituto superiore di belle arti (nel 1912, per equipollenza di titoli ottenne la laurea in architettura civile). Al Politecnico di Milano nel 1907 si era laureato Luigi Angelini (1884-1969) che dall’anno successivo lavorò nello studio romano di Marcello e di suo padre Pio Piacentini.

Traccerà la storia delle relazioni tra “Piacentini e Angelini”, Paolo Nicoloso, docente all’Università di Trieste, il cui ultimo volume, edito nel 2018, è dedicato a “Marcello Piacentini. Architettura e potere, una biografia”.

Mariola Peretti, architetto, che fa parte del gruppo Flanerie risultato vincitore per il progetto di riqualificazione del Centro Piacentiniano, presenterà “Grammatiche, simboli e rappresentazioni” nelle architetture del periodo. 

 

Dettagli

Data:
16 Gen
Ora:
17:30 - 23:59

Invia commento

Questo sito utilizza cookies tecnici e di analisi statistica, propri e di terze parti. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra pagina . maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi