Caricamento Eventi

Vai al Calendario

  • Questo evento è passato.

Il Teatro Minimo mette in scena l’imperdibile spettacolo «Invasione di campo» a Presezzo.

 

A Vienna, a Kiev, ad Auschwitz, si giocava a pallone.
I nazisti organizzavano partite, addirittura tornei. Si divertivano a sfidare gli occupati, i prigionieri, spesso malridotti. Un gol o una parata potevano significare premio o punizione, promozione o tortura, a seconda della divisa che si portava.  

Negli anni Trenta e Quaranta c’era gente che giocava davvero bene a calcio: avevano infiammato gli stadi più importanti d’Europa fino a pochi mesi prima dell’invasione tedesca. Ma l’inesorabile triplice fischio della guerra ha improvvisamente decretato la fine della partita che li aveva visti protagonisti.

Arpàd Weisz, Matthias Sindelar, la squadra dei panettieri di Kiev entrano nell’album delle figurine dei campioni fatti sparire dai terribili eventi del secolo scorso.

 

Dettagli

Data:
11 Feb
Ora:
11:15 - 23:59

Organizzatore

TEATRO MINIMO

Tags Evento

, ,

Invia commento

Questo sito utilizza cookies tecnici e di analisi statistica, propri e di terze parti. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra pagina . maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi