Caricamento Eventi

Vai al Calendario

  • Questo evento è passato.

Nella cornice del cortile del Palazzo Comunale lettura di «L’animale morente» di Philip Roth.

 

David Kepesh, professore universitario sessantaduenne, è affascinato dalla bella Consuela Castillo, studentessa ventiquattrenne cubana di uno dei suoi corsi. Tra i due nasce un’intensa relazione erotica. Kepesh s’innamora in modo ossessivo dei seni della sua amante e, malgrado la sua profonda devozione, preferisce confinare il loro rapporto al piano fisico, invece di imbarcarsi in un impegno più serio. Alla fine, distrutto dalla propria indecisione, dalla paura di invecchiare, dalla lussuria e dalla gelosia morbosa, decide di separarsi da lei, anche se continuerà a tener vive nella mente le proprie fantasie sessuali.
Dopo alcuni anni, però, Consuela tornerà per chiedergli di scattarle delle fotografie di nudo, perché? Un doveroso omaggio di “Fiato ai libri” a questo grandissimo scrittore scomparso lo scorso anno.

Voce narrante: Maximilian Nisi (Roma)
Tastiere: Stefano De Meo

• Ingresso libero fino ad esaurimento posti
• In caso di maltempo: Sala Polivalente Comunale (Piazza Castello, 2)
• Si ringrazia COOP – Lombardia
• Per chi lo desiderasse abbiamo concordato una convenzione con due ristoranti di Castel Rozzone con menù “Fiato ai libri” a base di pizza, a 15€ euro I ristoranti sono “Officina 43” (tel 0363 381392) e “La mela di Cartagine” (tel 0363 706221).

L’evento si inserisce nel Festival «Fiato ai libri». Leggere è come respirare e Fiato ai libri ne rende l’idea. Come ogni anno il Festival di Teatrolettura torna per dare un nuovo respiro al pensiero e all’immaginazione, perché leggere «è custodia dell’interiorità, è un ascolto silenzioso, è fare esperienza del tempo, contro la dissipazione, la distrazione, la spettacolarizzazione», come sostiene il critico letterario Antonio Prete. E Fiato ai libri è tutto questo. È respiro per la mente, attraverso la lettura di classici e non, che ci proietta verso il futuro.
Attesa dal 5 settembre al 5 novembre, la rassegna è frutto della caparbietà dei Comuni del Sistema Bibliotecario Seriate Laghi e del Sistema Bassa Pianura Bergamasca, che ogni anno rinnovano le loro convinte adesioni.
Tra le novità di questa quattordicesima edizione la collaborazione con Molte Fedi Sotto Lo Stesso Cielo, mentre si conferma il sodalizio con il Festival Donizetti Opera e altre associazioni e realtà del territorio, come la Casa circondariale.

In ogni serata di Fiato ai Libri dedicata agli adulti, sarà estratto un biglietto omaggio per uno degli spettacoli della Stagione Lirica, offerto da Fondazione Teatro Donizetti.

Dettagli

Data:
28 Set
Ora:
20:45 - 23:59

Invia commento

Questo sito utilizza cookies tecnici e di analisi statistica, propri e di terze parti. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra pagina . maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi