Caricamento Eventi

Vai al Calendario

  • Questo evento è passato.

Appuntamento della rassegna «A levar l’ombra da terra» con «Scritti corsari. Pasolini incontra Gaber».

 

Appuntamento martedì 23 luglio alle 21 a Villa di Serio presso il cortile della Biblioteca Comunale, via Papa Giovanni XXI 60 con Alberto Salvi & Gino Zambelli in «Scritti corsari. Pasolini incontra Gaber», voce Alberto Salvi, fisarmonica Gino Zambelli.

Perché Pasolini? Ma, soprattutto, perché oggi Pasolini? “Io non ho alle mie spalle nessuna autorevolezza: se non quella che mi proviene paradossalmente dal non averla o dal non averla voluta; dall’essermi messo in condizione di non aver niente da perdere, e quindi di non esser fedele a nessun patto che non sia quello con un lettore che io del resto considero degno di ogni più scandalosa ricerca”. Forse questa libertà, o meglio, questa luminosa consapevolezza di libertà, ci ha messo, oggi, nelle fortunate condizioni di poter godere della lungimiranza di un uomo che quarant’anni fa interpretava pensieri di un’attualità disarmante. 

“Forse qualche lettore troverà che dico delle cose banali. Ma chi è scandalizzato è sempre banale. E io, purtroppo, sono scandalizzato. Resta da vedere se, come tutti coloro che si scandalizzano, ho torto, oppure se ci sono delle ragioni speciali che giustificano il mio scandalo”. Il vero scandalo di questi scritti è nella loro severità. Essi toccano fatti che coinvolgono, in modo patente o oscuro, la vita e la coscienza di milioni di uomini. Argomenti duri, aspri e scandalosi, affrontati senza indulgenza, senza approssimazioni, di una attualità per niente effimera, nei quali tutti, nessuno escluso, tenterà di decifrare la fisionomia degli anni a venire.

In caso di pioggia Sala della Biblioteca Comunale, via Papa Giovanni XXI 60.

Dettagli

Data:
23 Lug
Ora:
21:00 - 23:59

Invia commento

Questo sito utilizza cookies tecnici e di analisi statistica, propri e di terze parti. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra pagina . maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi